Vincenzo Filippone-Thaulero

Vincenzo Filippone-Thaulero

Vincenzo Filippone-Thaulero (1930-1972) consegue la maturità classica al Liceo “Massimo” di Roma. Si iscrive nel 1948 alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “La Sapienza” di Roma e si laurea a pieni voti con una tesi in Filosofia del Diritto, “Una metodologia cristiana del diritto”, relatore Giorgio Del Vecchio.

Nel 1954 Luigi Sturzo gli affida la direzione del Bollettino di Sociologia, poi divenuto nel 1956 la rivista “Sociologia”, divenendo uno dei maggiori collaboratori dell’Istituto creato dal fondatore del Partito Popolare Italiano.

Nel 1958 è assistente volontario alla Cattedra del prof. Giacomo Perticone di Storia dei partiti politici nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Roma. Ottiene una borsa di studio dalla Humboldt-Stiftung per approfondire nella Università di Münster gli studi sulla problematica dei valori. Traduce l’Etica di N. Hartmann e scrive il I volume di Società e cultura nel pensiero di Max Scheler (1963).

Sposa nel 1961 in Germania Carla Sabine Kowohl. Nascono i figli Gabriella (1963), Jhoannes (1965), Stefano (1966), Elisabeth (1968), Matthias (1972).

Consegue nel 1965 la libera docenza in Filosofia Morale e ottiene vari incarichi presso il Magistero e la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Salerno (1965-1970).

Nel 1972 vince il concorso a cattedra per Filosofia Morale del Magistero di Salerno.

Muore l’11 settembre 1972 in un tragico incidente automobilistico insieme alle figlie Gabriella, Elisabeth e alla cognata Maria Antonietta Savini.

Vincenzo Filippone-Thaulero 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...